Platelet rich plasma | SOS calvizie

Platelet rich plasma

Platelet rich plasma

Piastrine

Plasma ricco di piastrine

FATTORI DI CRESCITA PIASTRI NICI
PRP- PLATELET RICH PLASMA

PLASMA RICCO DI PIASTRINE NELLA RIGENERAZIONE DEI CAPELLI

Cerchiamo di capire cosa è il plasma ricco di piastrine o PRP, cosa sono i fattori di crescita piastrinici ed a cosa sono utili. Quando nel nostro organismo si realizza un danno tipo, una ferita, la prima cosa che si forma è un coagulo. Nel coagulo troviamo il 95% di globuli rossi, il4% di piastrine e solo L’1 % di globuli bianchi. Il coagulo si forma per attivazione delle piastrine le quali precipitano ed inoltre, quando attivate, rilasciano dei fattori che hanno la capacità di favorire la rigenerazione cellulare. Questi fattori sono il Platelet Derived Growth Factor [PDGF fattore di crescita di derivazione piastrinica) e Trasforming Growth Factor Beta [TGFrl fattore di trasformazione e di crescita Beta), entrambi presenti nei granuli alfa delle piastrine. Se facciamo un prelievo di sangue e con una centrifugazione separiamo i globuli rossi dal plasma e dalle piastrine in esso contenute, otteniamo il c.d. plasma ricco di piastrine o PRP. Se poi attiviamo le piastrine con una soluzione di ioni di calcio, queste rilasciano i fattori di crescita. Il plasma arricchito di piastrine conterrà per il 95 % di piastrine, a differenza del4% che si forma in condizioni naturali. Questa enorme quantità di piastrine, quindi, quando attivate, rilasceranno una enorme quantità di fattori di crescita. Ma qual è la funzione dei fattori di crescita piastrinici? Questi stimolano i processi riparativi e rigenerativi e quindi la crescita dei tessuti, stimolano la proliferazione cellulare, stimolano l’angiogenesi e la rivascolarizzazione dei tessuti, stimolano la proliferazione dei fibroblasti e stimolano la produzione di collagene. Inoltre i fattori di crescita piastrinici sono sostanze naturali, non possono determinare allergie o intolleranze e non sono tossici. Il PRP è già utilizzato da molto tempo in chirurgia plastica ricostruttiva, in chirurgia ortopedica, in medicina dello sport, in oculistica, in chirurgia maxillo-facciale, e nella cura delle ulcere trofiche.

Ricrescita capelli

La ricrescita dei capelli grazie al plasma ricco di piastrine

Da qualche anno è stato introdotto l’uso del PRP in medicina estetica, in particolare come antiaging e nei programmi di biorivitalizzazione cutanea. Recentemente i fattori di crescita piastrini sono stati introdotti anche come terapia di sostegno nel trapianto dei capelli, nella cura della calvizie precoce [alopecia androgenetica, alopecia areata) e nella cura dei capelli distrofici. Il trattamento con PRP è accompagnato dell’applicazione locale di una lozione revitalizzante [Linfa Stimolante anticaduta) una volta al giorno per un minimo di 6 mesi e trattamento orale con Allopex Seme di Zucca per 6 mesi. Secondo il bisogno individuale del paziente e possibile aggiungere uno o vari prodotti professionali della linea Allopex [Linfa purificante Derforforante, Linfa Riequilibrante sebo, Linfa Rafforzante cute sensibile, Potenziatore). Il trattamento [PRP) va fatto come minimo 4 volte alla distanza da 3 settimane 1 mese. Gli effetti saranno evidenti tra 6 a 12 mesi.